Tagged: stupore

0

Settimana 28. Di anestesie e rimedi

Lunedì mattina mi sono svegliata mentre una pioggia fortissima batteva sui lucernari di casa. Abito in una specie di sottotetto e questo mi permette di percepire ogni goccia, il suono violento degli acquazzoni e quello mellifluo della pioggerella. Adoro vivere così in alto… … … … Ok, dopo l’ultima frase...

0

Mozart in babydoll

Siamo in due, vestite come delle gemelline, siamo sorelle e abbiamo appena tagliato la corda da un matrimonio parenti. Potrebbe essere l’inizio di un film alla Thelma e Louise, se non fosse che 1) a noi nessuno c’insegue, 2) non siamo armate e 3) al momento la nostra sola priorità...