Tagged: Santana

0

Le acciughe fanno qualcosa oppure rainy day ombrellaio

E allora, cari i miei 7 lettori, come va? come butta? avete fatto paccate di soldi mentre ero via? bella lì? scialla? walla? coccodè? E’ davvero parecchio tempo che non ci si legge ma, pur essendo l’unico colpevole di questo increscioso caso, nego categoricamente ogni responsabilità e, come spesso accade...

0

Baciami Alfredo

Come già vi ho spiegato altrove, cari i miei 7 lettori, il progressive non mi è mai piaciuto, a parte alcune lodevoli deroghe, soprattutto perchè il rock’n’roll mi ha visto nascere, il beat mi ha svezzato e, come se tutto ciò non fosse sufficiente, è stato il punk che mi ha insegnato a...

0

Genealogia

Il registratore Gelosino era una meraviglia della tecnica Made in Italy prodotto dalla Geloso, presumibilmente fino al 1972 anno di chiusura dell’azienda, e reperibile facilmente anche in questi desolati tempi densi di nulla, tramite internet o nei vari mercatini dell’usato. Il mio, o meglio quello della mia famiglia, registrava splendidamente, neanche fosse un...

0

Celebration

Io non lo ricordo mica qual è il primo concerto rock al quale ho partecipato. A un certo punto ho deciso che era quello dei Santana nel 1972 ma se sono abbastanza sicuro dell’anno, sull’artista ho dubbi piuttosto forti, essendo ormai passati lustri a manciate ed essendo la mia testa ormai...

0

Grateful Movie

I Grateful Dead non sono certo tra i gruppi storici americani più noti in Italia anzi, senza volere offendere nessuno (che qui c’è gente che si offende per niente, e io sono uno di quelli 😉 ), la maggior parte degli italiani che li conosce in realtà ne ha sentito...

0

Biografie…

A me piace leggere le biografie delle grandi star musicali del passato. Non è di certo voyerismo ma, credo, un modo per ritornare con la mente e con il cuore ad anni più semplici e felici, quelli della mia infanzia, e ripercorrere così vecchie strade che ormai tendo a dimenticare...