Tagged: Neil Young

0

Il mio canto libero

Negli anni ’70 i ragazzi italiani erano divisi, sostanzialmente, in due categorie: quelli che si interessavano di politica e quelli che invece no. Dei secondi non so molto, purtroppo, ne conoscevo alcuni ma tra noi non esisteva una grande compatibilità: i loro interessi si limitavano al desiderare un prestigioso mezzo...

0

& silent di Moro & The Silent Revolution

Soprattutto sono un cinefilo e da quando la straordinaria Cleo è entrata nella mia vita sono anche, ma soprattutto, un cinofilo. Se dovessi decidermi a riacquistare una reflex decente potrei tornare anche a essere soprattutto il fotografo d’artistiche ambizioni ch’ero una volta e se trovassi qualche malato di mente disposto...

0

Mark Knopfler and Emmylou Harris – Real Live Roadrunning

Tutti voi, miei cari 7 lettori, sapete che non ho artisti preferiti. Potrei inventarmi un po’ di ragioni per spiegarlo, perfino plausibili, ma la realtà è che mi piacciono tutti, proprio tutti quelli che fanno una buona musica di qualunque genere si tratti, e lì in mezzo è difficile andare a...

0

The Monthly Cover: Nicolette Larson

Nicolette Larson fu una interprete oscillante tra il Country e il Pop attiva tra il 1978 e il 1997, anno della sua prematura morte a soli 45 anni. Incise una decina di album e il suo più grande successo fu una canzone di Neil Young, Lotta love. Partecipò anche a...

0

Manhattan Folk Story

Mi è sempre piaciuto armeggiare con gli strumenti, da ragazzo, in epoca “progressive” me ne andavo in giro con un flauto traverso infilato nella cintura, pronto a zufolarci dentro a ogni occasione che si profilava all’orizzonte, strimpellavo anche il banjo, suonavo abbastanza bene il mandolino e me la cavavo con l’armonica....

0

Neil Young – Stupid Girl

Che vi piaccia o meno Neil Young è sempre stato un artista particolare, così denso di carisma e schivo, quasi fosse un messia riluttante. Questo solo per lasciarvi intendere che genere di impatto questa canzone, tratta dall’album Zuma, può aver provocato alla persona cui è dedicata. E’ dedicata all’amica Joni...

0

Minima n°8

La musica non è solo nel pentagramma o tra le dita di un musicista, la musica è ovunque: nel rumore di un altalena, nello scorrere di un rosario, nel suono di un pallone che, colpito con forza, rimbalza per terra o contro le mani avversarie.  Per quanto riguarda il calcio...

0

Due chiacchiere con Enrico Farnedi. Parte II

Seconda puntata dell’intervista a Enrico Farnedi. La prima parte puoi leggerla qui. Hai scritto due canzoni sul mese di agosto, “Agosto a Cerdanyola” e “Quanto piangere”, entrambe piuttosto tristi. E’ un caso o hai proprio qualcosa contro questo mese? Cerdanyola non è triste per niente! E’ sonnacchiosa, è rilassata, è...