Tagged: Gianni Morandi

Tanta voglia di lei

Noi italiani con la storia abbiamo avuto sempre grandi problemi, forse perchè gli uomini che la fanno ci han resi diffidenti, forse perchè, come qualche sociologo afferma, 100 anni di emigrazione, soprattutto maschile, hanno privato il paese dei padri, quelli che inculcano le regole e la morale nelle giovani menti, lasciandoli...

Povera Piccola

La canzone che oggi è al centro delle mie elucubrazioni è Povera Piccola di Gianni Morandi, uno dei tanti hit che il cantante di Monghidoro mise a segno nel corso dei ruggenti anni ’60. Come già sapete, cari i miei 7 lettori, il Gianni Nazionale era uno dei miei cantanti preferiti...

Il mondo cambierà

Quand’ero bambinello Gianni Morandi era il mio cantante solista preferito. Intendiamoci, non che non avessi altri cantanti solisti preferiti, Ricky Maiocchi, per esempio, mi piaceva addirittura più di Gianni Morandi, solo che non passava quasi mai in radio o in televisione, quindi di suo avevo a disposizione solo quelle due canzoni...

Ho incontrato Jimi Hendrix

Parlare in modo rigorosamente coerente dei Turtles non è facile, tanto per incominciare non è ben chiaro quale genere di musica suonassero e scusate se vi sembra una scusa banale. Il loro primo successo, It Ain’t Me Babe scritto addirittura dal sommo Bob Dylan, li inserisce di diritto  tra i fondatori,...

Neil Young, Il sogno di un Hippie

Credo che Neil Young sia stato il mio primo mito adolescenziale. Ce ne sono stati altri che lo han preceduto, è vero, mi viene immediatamente in mente Sylvie Vartan, ma qui cado nell’ovvio perchè se avete la mia età e da bambini non siete stati fan sfegatati di Sylvie Vartan...

Joan Baez – Here’s to you, Nicola and Bart

Joan Baez è di casa su Stonehand, non perchè ci vive, naturalmente, ma perchè ci piacerebbe che lo facesse. Poche persone al mondo hanno la capacità di rimanere coerenti con se stessi, con gli ideali di gioventù, con le utopie la cui funzione, essendo delle utopie, non è certo una...