Tagged: francesco de gregori

Questo piccolo grande amore

Era la primavera del ’78 e, partendo da Roma, il treno impiegava esattamente 12 ore per percorrere i seicento chilometri scarsi necessari per raggiungere l’agognato terminal di arrivo: Porta Nuova, Torino. Fermava a ogni stazione esistente sul mercato, perfino le più piccole, le più nascoste, le più insensate, in una interminabile...

The Monthly Cover: Jenny Sorrenti – Lampo

Per il mio contributo alla rubrica The Montlhy Cover avrei voluto farvi ascoltare una canzone di Jenny Sorrenti tratta dal suo secondo e omonimo album, intitolata Muri di Borgata, che a me piace davvero moltissimo e che vanta un testo, benchè cantautoriale, capace di evocare immagini nella più pura tradizione...

La lunga notte di Musicultura: aromi, sfogliate e strani rimmel

L’arrivo a Macerata è stato abbastanza indolore, nonostante trenitalia e il trenino a carbone della tratta Civitanova-Macerata, dove ovviamente l’aria condizionata non esiste e il 15 giugno tutto è sudore. L’appuntamento era in piazza a Macerata per un aperitivo e, su consiglio della Cesca che è del luogo, ci siamo...

Tutta la vita – A Noise Insopportable

“La musica molto spesso dà delle grandi sensazioni positive, ma molto spesso diventa un rumore insopportabile: A noise insopportable” E il pubblico giù a ridere. “Questa canzone non è autobiografica, ma la canzone parla di tutti quelli che fanno musica: dei musicisti”. Ne parlavo con Lollo, credo, poco tempo fa....