Tagged: folk

The Monthly Cover: Rita Coolidge

A un certo punto della sua carriera Rita Coolidge è stata la donna più desiderata dai musicisti americani, probabilmente più ancora di Joni Mitchell. Le ragioni di questo sono da ricercarsi in qualche misteriosa sostanza che circolava a quei tempi da quelle parti e che, una volta assunta, faceva fare...

Honeybird & the Birdies: l’intervista

Non è facile definire in modo esaustivo gli Honeybird & the Birdies, almeno per me che non riconosco nessuna delle etichette che usualmente vengono appiccicate alla musica, escludendo quelle classiche e immediatamente riconoscibili: rock, folk, country, prog, reggae, ska, tango, flamenco, tarantella e poche altre. Non ho difficoltà ad ammettere...

And each wished he could pick a guitar

E alle volte qualcuno tirava fuori la chitarra, davanti alla sua tenda. Si sedeva su una cassetta per suonare e tutti, nell’accampamento, si avvicinavano lentamente a lui, attirati da lui. Molti sapevano strimpellare una chitarra, ma questo era uno bravo. Si sentivano gli accordi pulsare più in basso, mentre la...

Il mio Torino Jazz Festival

E finalmente, su queste pagine, va in onda l’inaspettato, l’inimmaginabile, il riprorevole, finanche: il vostro amichevole Stonehand di quartiere (e chi non capisce la citazione dotta vada subito a segnarsi con l’acqua santa) vi parlerà di Jazz!! “Ma caro Manodipietra (o Manedepietra come direbbero a Roma) ma che te tu...

Mi appello al 5° emendamento: James Taylor in concerto a Bologna

Come sempre, quello che inizia come un tranquillo momento musicale, poi finisce che finisce in traggedia. Tutto è iniziato con una brevissima, innocente, conversazione: C’è James Taylor a Bologna! Ci andiamo? Mi sa che i biglietti son già finiti, però se li trovi io ci sono! Il giorno dopo avevamo...