Tagged: Blondie

Blondie – Picture This

Picture This è una delle mie canzoni preferite dei Blondie: contiene una rabbia rock ben confezionata per potersi accompagnare all’aspetto gradevole del gruppo ed essere così venduta a tutti, giovani e vecchi, madri e figlie, maestri e allievi. Uno stile che ben pochi hanno saputo emulare in seguito.

The Monthly Cover: Blondie – Denis

Controcopertina settimanale. Chi si era scandalizzato di fronte ai cortissimi short di Axl Rose si era scordato delle esibizioni in costume da bagno, risalenti a ben dieci anni prima, di Debbie Harry e i suoi Blondie , gruppo nato dalle ceneri del punk che, dopo qualche slalom nella new wave, si piazzò stabilmente...

The Monthly Cover: Debbie Harry

Attrice e modella di successo Debbie Harry passerà però alla storia come l’iconica cantante dei Blondie, la band autrice di una infinità di grandissimi successi, tutti peraltro di grande qualità. Una importante copertina mensile per Stonehand Express, quindi. Correte tutti a riascoltarvi X-Offender e Sunday Girl! Ricordo che potete suggerire...

The Paragons – The Tide Is High

The tide is High è un brano portato al grande successo, nei primissimi anni ’80, dai Blondie, ma scritto durante la metà degli anni ’60 da John Holt per i suoi Paragons. Eccolo qui in versione originale.